CRAXI NOSTRI!

Bettino Craxi, indimenticato politico italiano di fine ‘900, morto da latitante nel 2000 è stato condannato a 5 anni e 6 mesi per corruzione nel processo Eni-Sai nel ’96, a 4 anni e 6 mesi per finanziamento illecito per le mazzette della metropolitana milanese nel ’99 e definito come uno dei maggiori responsabili di Tangentopoli nel processo “Mani Pulite”, ma questo lo sanno tutti. Ecco, questo per inquadrare il personaggio. La Moratti ha ben deciso di intitolargli una via a Milano ma effettivamente, i detrattori di questa scelta arrivano tardi visto che esistono già vie e piazze dedicate a “Bettino” nei comuni di Grosseto, Lecce, Valmontone, Foggia, Botrugno, Marano Marchesato e Scalea. Bisognerebbe per par condicio togliere anche quelle intestazioni, visto che comunque Craxi non ha lasciato un buon segno nella politica italiana, nonostante le indiscutibili doti politiche. L’esempio che ha dato è servito da modello per i politici odierni che cercano di imitarne il lato peggiore e non quello migliore. Forse una strada intestata la meriterebbero Alda Merini, oppure Mike Bongiorno, personalità positive della nostra storia. Craxi appartiene ad una pagina buia, tetra, una di quelle pagine che strapperemmo volentieri, che hanno consegnato alla memoria corruzione e tangenti, che hanno regalato al mondo un immagine di un’Italia sporca e criminale che ancora oggi ci portiamo dietro. E’ appoggiando queste scelte che dimostriamo di non essere cambiati, di essere il popolo che non si ribella mai, che non si sdegna più, che china la testa e accetta le decisioni dei potenti senza fiatare, il popolo che eleva Craxi come modello, tale da intitolargli una strada o una piazza, dimenticando chi erano e cosa hanno fatto certi personaggi che ci hanno segnato, nel bene e nel male. Spero allora che un bambino, fra qualche anno, possa vergognarsi di vivere in via Craxi.

CRAXI NOSTRI!ultima modifica: 2010-01-12T23:11:00+01:00da revpoet
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento